TRUCCO PERMANENTE

TRUCCO PERMANENTE

la moda del momento che rende più bella

TRUCCO PERMANENTE. Il trucco permanente è una moda nata negli anni Novanta ma molto tornata di moda negli ultimi tempi, complici le vip che a quanto pare adorano essere belle costantemente dalla mattina alla sera. Rispetto a 20-30 anni fa, però, le tecniche odierne sono molto più naturali, capaci di aggraziare un volto, sottolinearne i punti forti, ma senza vedersi troppo.

Si sa che il trucco permanente, anche se chiamato così è in realtà un trucco semi-permanente. Esso non viene via struccandosi, dura anzi mesi, ma non è eterno. Se per alcuni questo è uno svantaggio, in realtà non è così: le mode anche nel make-up cambiano, così come i tratti del viso e quindi avere un disegno permanente potrebbe essere un grosso problema. Con il riassorbirsi dei pigmenti invece ecco che si torna ad avere un viso pulito, pronte a godersi una nuova moda.

Trucco permanente sopracciglia: microblading

Il tattoo per le sopracciglia e il microblading sono due tecniche che si utilizzano per farsi il trucco semipermanente alle sopracciglia. Queste, benché a volte sottovalutate, in realtà possono cambiare i tratti del viso e renderlo più bello e interessante, mettendo l’accento sullo sguardo. Né la prima, né la seconda tecnica sono permanenti, anche se forse la prima dura un pochino di più. In molti tuttavia preferiscono farsi il microblading perché ha un effetto molto reale e naturale. L’effetto, infatti, è 3D e se non si toccassero le sopracciglia con i polpastrelli non si vedrebbe alcuna differenza.

Eyeliner

Un altro tipo di trucco permanente abbastanza diffuso, anche se sicuramente non come quello alle sopracciglia, è il tattoo eyeliner, cioè la linea nera che corre lungo la palpebra sopra le ciglia e capace di dare un “effetto gatta”. Il tipo di tratto qui è molto diverso per questo è fondamentale fare prima dei test per capire che disegno realizzare. Oltre alla riga classica ci sono anche la invisible eyeliner, simile alla rinomata thightlining, che riempie i buchetti fra le ciglia all’attaccatura facendole in questo modo apparire più voluminose e piene. Eye liner e thightlining possono intensificare lo sguardo, anche se di fatto il trucco è quasi impercettibile.

Lip tattoo

Un altro trend di trucco semipermanente è quello che si fa alle labbra. Lo scopo di solito è quello di ottenere l’effetto definito o il volume. Il tatuaggio corregge piccole imperfezioni e asimmetrie grazie a un’arbitraria gestione dei contorni. Le sfumature di colore possono inoltre dare un effetto labbra piene, capaci di dare una bocca tutto volume degna di una star di Hollywood. I colori che si possono utilizzare sono diversi. C’è chi opta per colori simili a quello naturale per correggere delle imperfezioni o definire i contorni, o anche chi sceglie di regalarsi un colore più deciso. La durata è abbastanza lunga, anche di un anno in alcuni casi. Comunque sia sembra essere maggiore per i colori intensi, minore per i naturali.

Mascara semipermanente

Anche le ciglia possono vestirsi di un make up durevole, esiste infatti il mascara semipermanente. Questo trattamento permette di avere ciglia total black e ben curve come se si fosse messo il mascara. Questo però non colerà e durerà diverso tempo, almeno fino a quando non ci sarà il ricambio delle ciglia, quindi 3 settimane circa. Anche se il mascara semipermanente rende le ciglia più spesse, può andare a soffocare il pelo e quindi indebolirlo. È per questo motivo che il prodotto non si consiglia a chi ha ciglia corte oppure rade. Oltre al mascara esiste anche l’extension ciglia, per un effetto ancora più d’effetto e si adattano anche alle ciglia più corte.

MICROBLADING COSTI

vuoi effettuare la consulenza GRATUITA? Compila il modulo di contatto. Grazie

modulo di contatto


TUTTI I NOSTRI CENTRI

Scopri tutti i nostri centri di Micro-blading presenti in Italia